ortopedia

HYPER ACCURACY 3D®
e comparto osseo

Nel contesto degli interventi chirurgici che interessano il comparto osseo, i modelli anatomici HA3D® (virtuali e fisici) si rivelano estremamente utili per:

Conoscere i rapporti tra struttura ossea e impianti protesici

Analizzare con precisione la quantità d’osso residua

Definire i margini di resezione per casi oncologici

Analizzare la deformità tra segmenti ossei

Simulare la riduzione e la sintesi delle fratture

Applicazioni

In caso di fratture articolari complesse, le nostre repliche anatomiche forniscono al chirurgo la possibilità di interagire con l’anatomia per:

  • Simulare la riduzione dei frammenti della frattura
  • Pre-modellare i mezzi di sintesi sul modello HA3D®
  • Conoscere l’esatta posizione spaziale dei frammenti
I vantaggi offerti dall’impiego dei modelli HA3D® a supporto della chirurgia ortopedica si dimostrano particolarmente rilevanti nel contesto degli interventi di revisione, poiché i sistemi di revisione che vengono eseguiti intra-operativamente sono legati all’impossibilità di simulare correttamente l’intervento. Questi Medical Device, invece, consentono al chirurgo di:
  • Valutare accuratamente le correlazioni tra impianti e situazione anatomica del paziente
  • Dimensionare e prevedere il nuovo impianto protesico
  • Individuare la migliore strategia chirurgica

La ricostruzione HA3D® in ambito oncologico si dimostra estremamente efficace per comprendere i rapporti con le strutture anatomiche intra- ed extra-scheletriche e con gli organi viscerali.

Inoltre, questi modelli tridimensionali consentono al medico di pianificare i margini ottimali di resezione tumorale, in modo da valutare l’opportunità di una ricostruzione con impianti off the shelves.

Supportiamo il medico attraverso la progettazione di guide chirurgiche custom made, a partire dalla ricostruzione HA3D® sino alla realizzazione fisica della dima di taglio. Il PSI risponde alle esigenze cliniche e patologiche del paziente, offrendo anche la possibilità di interagire con la strumentazione standard. Le tipologie di device sono svariate; tra queste, le guide di taglio, di resezione e di correzione, tutte finalizzate a rendere l’esecuzione dell’intervento più precisa e sicura e il suo risultato prevedibile.

La progettazione delle guide chirurgiche HA3D® si avvale di diverse garanzie per assicurare un risultato ottimale:

  • Utilizzo di software certificato e di grado medicale
  • Utilizzo di materiali biocompatibili e sterilizzabili
  • Confronto costante e diretto con il chirurgo durante la progettazione e il planning del caso.

L’utilizzo dell’HA3D® a supporto della chirurgia cranio-maxillo-facciale si declina principalmente in tre ambiti: Traumatologia, Oncologia, Malformazioni.

In ambito oncologico, le ricostruzioni HA3D® consentono di simulare tutta la fase demolitiva e la fase ricostruttiva dell’intervento, includendo le osteotomie peroneali (o iliache).

Inoltre, è possibile simulare la sintesi dei frammenti a livello mandibolare pre-modellando le placche.

Tutte le guide chirurgiche sono personalizzate in base alle specifiche esigenze dell’intervento, sia in termini di abitudini cliniche che di strumentazione.

L’HA3D® consente una pianificazione per ristabilire, da un punto di vista funzionale ed estetico, i difetti sia congeniti che acquisiti, simulandone l’outcome.

La ricostruzione si dimostra efficace nello studio del caso clinico, con l’obiettivo di eseguire un intervento chirurgico meno invasivo e più sicuro.

Attenzione

Stai per essere reindirizzato a:
www.mymedics3d.com
Verifica che l’url sia corretto.

Attention

You are being redirected to:
www.mymedics3d.com
Check that the web address is correct.

Newsletter 

Fill in the fields below to sign up